IL TUO SITO TI FA PERDERE CLIENTI? 8 CONSIGLI PER INVERTIRE LA TENDENZA!
Quando sei alla ricerca di qualcosa, un prodotto o un servizio da dove inizi la tua ricerca?
Internet.
Selezioni nel motore di ricerca ciò che desideri per saperne di più, per leggere i vari commenti delle persone che hanno usufruito del servizio, per conoscere quali zone vicino a te offrono il servizio migliore ecc.
Proprio per questo motivo l’assenza di un buon sito web significa non poter interagire con una grossa fetta di potenziali pazienti e ti toglie la possibilità di fidelizzare il rapporto che si crea con i tuoi attuali pazienti tra una seduta e l’altra.
Inoltre un sito professionale ti permette di assumere maggiore credibilità come medico.

Quindi come puoi crearlo in maniera strategica per renderlo più attrattivo possibile?
Partiamo da:
1) I COLORI – il primo impatto è quello visivo. La maggior parte dei siti di dentisti ha scelto come colori l’azzurro o il verde pastello.
Il marketing insegna che è bello ciò che è diverso.Trova quindi un colore che possa renderti unico e sia in tono con il colore del tuo logo. Evita il nero!
2) IL LAYOUT – Caratteristica fondamentale per un sito è quella di essere “amico degli utenti”: deve essere strutturato in maniera semplice e intuitiva in modo che l’utente che accede per la prima volta riesca facilmente ad ottenere le informazioni di cui ha bisogno. Se trova difficoltà…abbandonerà il sito!
3) HOME PAGE COME VETRINA – è la pagina principale di ogni sito, è quella che verrà più visualizzata e su cui si intratterranno maggiormente gli utenti. Deve quindi contenere tutti i dati utili a contattarti e le informazioni che fanno del tuo studio un’attività d’eccellenza.
4) SERVIZI – Elenca i tuoi servizi senza entrare mai troppo nello specifico. La gente comune non conosce il linguaggio tecnico. Scrivi di che cosa ti occupi e soprattutto indica qual è il risultato finale che otterrà il paziente. Mai utilizzare foto di interventi che possano colpire la sensibilità dell’utente.
5) MOSTRA LE PERSONE – Usa le foto del tuo staff allegando il loro curriculum. Probabilmente nessuno andrà mai a leggere le loro esperienze ma il solo fatto di sapere che ci sia questa possibilità, comunica agli utenti un senso di rassicurazione.
6) RECENSIONI – Se per la scelta di un ristorante ti affidi a TripAdvisor, leggendo i commenti di persone che ci sono già state, la medesima logica vale anche per il tuo studio. Ecco perché ti consigliamo di chiedere ad alcuni tuoi pazienti di lasciare recensione su di te. Un altra idea è quella di avere una pagina all’interno del tuo sito che raccolga le testimonianze dei tuoi pazienti.
7) AGGIORNA E INFORMA – Crea una sorta di diario online in cui raccogli gli articoli scritti da te o dai tuoi collaboratori che possano essere d’interesse per i tuoi pazienti. Ciò consente di ottenere più interazione con gli utenti e favorire un paziente (o potenziale) a tornare sul tuo sito dopo la prima visita.
8) FATTI TROVARE – Ricordati di inserire nel sito dello studio tutte le informazioni utili per contattarti:
• Un modulo contatti dal quale gli utenti possano mandarti direttamente una mail.
• Un tuo riferimento telefonico “cliccabile” in modo tale che chi visita il tuo sito da uno Smartphone possa far partire la chiamata semplicemente digitando sul numero.

Compila il form per richiedere una consulenza gratuita con un nostro Coach specializzato.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver ricevuto e letto l’informativa rilasciata da Prima Group, ai sensi degli articoli 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679, e di aver appreso integralmente il contenuto.
A tal fin rilascio, ai sensi dell’art. 7 del Regolamento UE 2016/679, il mio consenso, in forma libera, esplicita ed inequivocabile, affinché venga svolto il trattamento dei Dati Personali per le finalità:

Accetto
[ ] di cui alla lettera a) inerenti la fornitura dei Servizio, ivi compresa la cessione dei Dati Personali a terzi, nominati responsabili ai sensi dell’art. 28 del GDPR, per l’espletamento della finalità di cui alla lettera a) del punto IV che precede.


[ ] di cui alla lettera b) inerente le attività di Marketing e la ricezione da parte dell’Utente di materiale pubblicitario, informativo e promozionale, e-mail marketing, ecc.

[ ] di cui alla lettera d) inerente l’attività di Profilazione, ivi compresa la cessione dei Dati Personali a terzi, nominati responsabili ai sensi dell’art. 28 del GDPR, per l’espletamento della finalità di cui alla lettera d) del punto IV che precede.


Esprimo altresì il mio consenso alla cessione dei Dati Personali a soggetti terzi, di cui il Titolare medesimo si avvalga nello svolgimento della finalità di Marketing ed esclusivamente per le finalità di cui sopra come indicata alla lettera b) del punto IV che precede (Marketing).